Adrian Bührer

Nel 2016 io e la mia squadra abbiamo ricevuto una stella Michelin e Gault Millau ci ha attribuito 16 punti. Ottenere sempre il massimo dal cibo e celebrare ogni preparazione mi dà un grande piacere. Un'altra pietra miliare è stata l'assegnazione di 15 punti per la mia cucina ayurvedica da Gault Millau. É stato l'inizio del cibo sano, dal sapore convincente e premiato per l'eccellente qualità.

Ma i miei interessi culinari vanno ben oltre la cucina raffinata. Il successo dei miei progetti è sempre molto importante per me e sono felice quando lavorano in modo indipendente. Sempre con il focus: "Sincero, benefico e incredibilmente gustoso!"

cucinare è...

non solo la mia passione, ma c'è molto di più dietro. È un mestiere che richiede molta ambizione e intuizione, è anche, in una certa misura, un'arte che vive di creatività, richiede molta dedizione per essere coinvolto con tutti i sensi ed è strettamente connessa alla natura, alla tradizione e alle persone Cultura. Per me cucinare significa coniugare tante esigenze e temi centrali diversi con l'obiettivo di creare esperienze uniche e diffondere entusiasmo. Mi piace paragonarlo alla pittura o alla composizione: hai sempre prodotti di partenza simili o uguali, ma con i quali puoi creare ogni volta qualcosa di nuovo ed interessante.



"feel good" è l'obiettivo, la base e il messaggio

Nella primavera del 2021 ho fondato "feel good gastro by Adrian Bührer" con l'obiettivo di realizzare progetti ed eventi gastronomici. Dal ristorante pop-up al concetto di catering per hotel dall'evento grill alla cena di gala gourmet.